Allevamenti e Produzioni Zootecniche - Area C

Allevamenti e Produzioni Zootecniche - Area C

Vigilanza benessere animale, controllo della filiera produttiva

Azioni di controllo e di ispezione relative alla filiera mangimistica e più in generale dell’alimentazione animale, alla produzione, distribuzione e gestione del farmaco veterinario, alla filiera delle produzioni lattiero-casearie.

  • Attuazione di programmi di educazione sanitaria relativi all'igiene e sanità pubblica veterinaria
  • Vigilanza sulle stalle di sosta, sui mercati, fiere ed esposizioni di animali, sui pubblici abbeveratoi, sui concentramenti di animali
  • Vigilanza sul benessere animale
  • Vigilanza sull'importazione, esportazione e transito degli animali, dei prodotti ed avanzi animali, ove prevista dalla vigente normativa, con particolare riferimento alla condizione di benessere animale nei trasporti
  • Tutela igienico-sanitaria dei mangimi per l'alimentazione zootecnica
  • Tutela igienico-sanitaria degli allevamenti anche in relazione all'ambiente
  • Vigilanza sulla raccolta e lavorazione dei sottoprodotti di origine animale non destinati al consumo umano
  • Vigilanza sull'impiego di sostanze ormonali e antiormonali come fattore di crescita o di neutralizzazione sessuale degli animali, le cui carni ed i cui prodotti siano destinati all'alimentazione umana
  • Vigilanza sull'assistenza zooiatrica e sulla somministrazione di farmaci agli animali
  • Vigilanza sull'utilizzazione dei prodotti di origine animale per la produzione opoterapica
  • Vigilanza sull'utilizzazione degli animali da esperimento
  • Controllo della filiera produttiva del latte vaccino ed ovi-caprino
  • Accertamenti, servizi diagnostici e certificazioni relativi alle funzioni assegnate
  • Ispezioni, vigilanza presso gli stabilimenti di produzione dei mangimi
  • Prelievi e operazioni connesse effettuati in veste di pubblica autorità ai fini dell’adempimento del piano nazionale alimentazione animale
  • Ispezione e vigilanza presso gli stabilimenti di produzione in azienda e lavorazione negli stabilimenti dei prodotti a base di latte
  • Ispezione e vigilanza sulla produzione, commercializzazione, impiego dei farmaci per animali
  • Vigilanza e controllo sul divieto di utilizzazione di sostanze ad azione ormonica e tireostatica e di sostanze anabolizzanti nelle produzioni animali
  • Autorizzazioni e vigilanza sull’esercizio della professione veterinaria, sull’attività zooiatrica, sulle strutture sanitarie
  • Vigilanza sulla protezione e benessere animale in azienda, durante il trasporto, maltrattamenti
  • Autorizzazione e vigilanza degli animali utilizzati a fini sperimentali o ad altri fini scientifici
  • Vigilanza e controllo dell’igiene urbana
  • Consulenza zooantropologica, educazione sanitaria in materia di igiene degli allevamenti e delle produzioni zootecniche
  • Vigilanza e controllo sulla riproduzione animale (stazioni di monta, di riproduzione)
  • Vigilanza e controllo sanitario sulle popolazioni animali di parchi, riserve, aree di ripopolamento, selvatici, sinantropici
  • Adempimenti e relativi eventuali pareri, attestazioni, certificazioni o autorizzazioni previsti dagli articoli 83-92 D.P.R. 320/54 e successive modificazioni ed integrazioni. Identificazioni di piccoli animali ed adempimenti ai sensi della legge 281/91 e delle leggi regionali in materia di randagismo, di profilassi antirabbica e di tutela animali d’affezione.

Potrebbe interessare

Sedi e contatti

Gli uffici ed i riferimenti per raggiungerci

Direttore

Informazioni sul Direttore dei Servizi Veterinari

Personale

Il personale che lavora presso i Servizi Veterinari